Il Gioco

Pixelink è un rompicapo di immagini logiche che, una volta risolto, rivela una figura quadrettata o "pixelata". Impegnativo, eppure facile da imparare, Pixelink è un divertente mix di arte e logica, e garantisce molte ore di piacevole ginnastica per la mente.
È stato inventato in Giappone (dove si chiama Number Net), ma ormai è diffuso in tutto il mondo.
 
All’interno del diagramma si nasconde, secondo criteri logici, una figura "pixelata", che appare annerendo i quadretti in base ai numeri al suo interno. Per ciascun numero (tranne gli 1) bisogna trovare un altro numero dello stesso valore, e poi bisogna unirli con un tracciato lungo tanti quadretti quanto il valore del numero stesso, seguendo le regole:
  • la lunghezza del tracciato o “link” (che deve comprendere anche i quadretti contenenti i due numeri) equivale al valore dei numeri;
  • il tracciatto può andare in orizzontale o in verticale, mai in diagonale;
  • due tracciati non possono mai incrociarsi tra di loro.

Guida alla soluzione

1. Per cominciare, partite sempre dai numeri più piccoli - 1 e 2 - poiché sono i più facili da completare.
2. Gli '1' non fanno coppia: basta tirare un trattino sui quadretti che li contengono.
3. Si possono annerire i quadretti anche man mano che si disegnano i tracciati.
4. Ecco come appare un Pixelink una volta 'risolto'.

Pixelink Collection

E' disponibile sullo Shop di nonzero il primo libretto in PDF dedicato interamente ai pixelink. 56 schemi di varia difficoltà in un libretto di 40 pagine pronto da scaricare e stampare, al prezzo eccezionale di €. 4,00.

Per acquistare il libretto, clicca qui.

Login